Tivoli, l’Oste e l’uomo dai mille cappelli: a pranzo al ristorante viva l’oste di tivoli

In via di Santa Sinferusa, al numero 8, fa capolino un ristorantino a conduzione familiare.

Una serata all’Amelia Bistrot di Roma

Prima che si sfiorasse il dramma, comunque, era una fresca serata di settembre e ci trovavamo tutti intorno a un tavolo bandito a festa per l'occasione: tante bloggersrsrsrs, un Cavernicolo - il mio, 2 scrittori/narratori/fotografi - l'AristoSardo e Fidanzato Claudio, e uno di cui non vedrete mai la faccia su Instagram perché c'ha le mani belle.